Benvenuti sul sito internet della sezione di Brunico
del Club Alpino Italiano

Il gruppo CAI sul Ciampac, lungo un tratto del “Sentiero Italia CAI” (foto V. De Zordo)


Disponibili in sede le magliette “CAI” 

Hanno avuto un buon successo le magliette tecniche con stemma e scritta “Sezione di Brunico”, poste in vendita ai soli soci della sezione dall’estate 2018; ed è bello vedere i soci sfoggiare in montagna il blu elettrico con il glorioso stemma del CAI. Per chi desiderasse acquistarne, ve ne sono ancora disponibili in sede.  


Disposizioni per la frequentazione delle gite escursionistiche CAI

Durante le gite CAI verranno lette a tutti i partecipanti (che firmeranno per accettazione) le seguenti linee guida da ritenersi OBBLIGATORIE per la partecipazione all’escursione:
I partecipanti si impegnano a rispettare le norme di igiene, di distanziamento e quant’altro inerente all’utilizzo di Dispositivi di Protezione Individuali (DPI) secondo quanto disposto dalle Autorità competenti al fine di limitare la diffusione del contagio virale. I partecipanti si impegnano a rispettare scupolosamente le indicazioni e le direttive impartite dagli accompagnatori, responsabili dell’attuazione delle misure anticovid durante l’escursione, designati dalla Sezione organizzatrice. I partecipanti sono informati delle modalità di iscrizione e partecipazione alle attività sociali indicati dagli organizzatori e le accettano. Chi intende partecipare all’escursione è consapevole che non potrà essere ammesso
 se sprovvisto dei necessari DPI (mascherina, gel disinfettante) e di quant’altro indicato dagli organizzatori;
 se è soggetto a quarantena, se a conoscenza di essere stato a contatto con persone risultate positive negli ultimi 14 giorni, se ha una temperatura corporea superiore ai 37,5°C e se presenta sintomi simil-influenzali ascrivibili al Covid-19.
Il viaggio viene effettuato con mezzi propri, nel rispetto delle norme nazionali/regionali che regolano il trasporto in auto di persone non conviventi (ovvero obbligo di indossare la mascherina qualora in auto siano presenti persone non conviventi), salvo diversa indicazione da parte degli organizzatori.
Osservare scrupolosamente le regole di distanziamento e di comportamento:
 durante la marcia a piedi va conservata una distanza interpersonale di almeno 1 metro, in bicicletta di almeno 5 metri. Ogni qualvolta si dovesse diminuire tale distanza, durante le soste e nell’incrocio con altre persone è obbligatorio indossare la mascherina;
 sono vietati scambi di attrezzatura, oggetti, cibi, bevande o altro tra i partecipanti non appartenenti allo stesso nucleo familiare;
 si fa obbligo ai partecipanti di avere con sé la mascherina e il gel disinfettante a base alcolica.
È responsabilità dei partecipanti non disperdere mascherine o quant’altro lungo il percorso, tutto va portato a casa così come i rifiuti. Bisogna dimostrarsi civili e solidali con le popolazioni montane.
Ai partecipanti è richiesta la massima disciplina, pena l’immediata esclusione dall’escursione per comportamenti potenzialmente dannosi per gli altri Soci.

Superata quota 500 soci!! 

Nonostante l’emergenza per il COVID-19, la sezione cresce ancora! Il tesseramento 2020 (e siamo solo a giugno) indica infatti un numero di soci già superiore rispetto all’intero anno 2019: al 22 giugno siamo infatti già a 501 soci, mentre a fine 2019 eravamo 484. Ma le prospettive di crescita sono ancora più ampie, visto che sono ancora molti i soci che non hanno ancora rinnovati e che – molto probabilmente – lo faranno nei prossimi mesi (come ci auguriamo). Dal 12 giugno è nuovamente possibile recarsi in sede per le rinnovare il tesseramento, oppure ciò si può fare anche versando la quota sul conto corrente intestato alla sezione (link); sarà cura della segreteria far avere (via posta) il relativo bollino. Per le modalità e le quote si veda la pagina dedicata al tesseramento.

Situazione tesseramento 2020 al 22.07.2020

TOTALE SOCI: 512; di cui ordinari 262, juniores 25, familiari 129, giovani 96


Indirizzi di posta elettronica

A volte la sezione manda informazioni ai soci tramite la posta elettronica, strumento quanto mai comodo e soprattutto gratuito: tuttavia sono ancora molti gli indirizzi di posta elettronica dei soci che risultano non più attivi o errati. Molti soci all’atto dell’iscrizione non hanno comunicato il proprio indirizzo e-mail. Chiediamo pertanto – solo a chi non ha mai ricevuto e-mail dalla sezione (dall’indirizzo caibrunico@hotmail.com) negli ultimi mesi – di comunicare il proprio indirizzo di posta elettronica mandando una semplice e-mail all’indirizzo della sezione che è: caibrunico@hotmail.com


Alcuni video sul CAI 

Pubblichiamo di seguito i link ad alcuni video girati e montati dal nostro socio Roberto Tartaglia relativi a gite o attività della nostra sezione. Ringraziamo Roberto per il suo impegno a favore della nostra sezione.


L’attività del CAI di Brunico prosegue con le seguenti iniziative (in rosso le novità o variazioni rispetto al programma annuale):
23 agosto: Schafkopf/Bramstall (ESC) – programma
30 agosto: Peralba e Chiadenis (ALP) – programma
6 settembre: Monte Tudaio (ESC)

E-mail per la prenotazione alle gite: caiprenotazionigite@hotmail.com

I programmi dettagliati delle varie escursioni e attività vengono pubblicati online ed esposti sulle bacheche sezionali sui Bastioni di Brunico (dietro al chiosco dei gelati) e in via Centrale a Brunico (accanto al Bar WörtzBäck).


Il rifugio CAI Plan de Corones / CAI Kronplatzhütte è APERTO!

Contatti rifugio CAI Plan de Corones:
– cellulare gestore rifugio Egon Dworak: +39 340 6198106
– pagina facebook rifugio: CAI Kronplatz
– indirizzo e-mail rifugio:  cai.kronplatz@gmail.com